AVVISO IMPORTANTE

Iscrizione gratuita per i soci Aiters in regola con quota associativa 2021
In fase di iscrizione è possibile regolare la posizione contributiva associativa, pari a €30

Presentazione

L’evento risponde alle esigenze di tutti gli operatori coinvolti nel percorso diagnostico e terapeutico delle patologie della mammella, promuovendo la ricerca, acquisendo anche strategie di prevenzione degli errori.
In un epoca che richiede nuove competenze, i carichi di lavoro sono influenzati da componenti fisico-psichiche. L'acquisizione delle capacità di gestione delle situazioni di crisi e degli episodi di aggressività è un'altro obiettivo di questo evento formativo.
Vedremo come l'emergenza sanitaria covid -19, bloccando le attività di screening mammografico, ha richiesto una rimodulazione dei programmi di Screening insieme ad una revisione degli aspetti tecnici e relazionali.
 
Verranno approfonditi i livelli formativi che preparano alla professione per fornire gli strumenti teorici, pratici:
- Sapere (conoscenza teorica, il quadro di riferimento in cui inserire il proprio operare);
- Saper fare (la pratica)
- Saper essere (capacità del professionista)
Esiste una quarta dimensione che trasversalmente percorre tutte e tre questi aspetti ed è la responsabilità legata alla professione

Programma

  1. Dalle evidenze scientifiche alla pubblicazione di un articolo in ambito.

Relatore: Zanardo 

  1. Il ruolo del TSRM nei controlli di qualità in ecografia.

Relatore: Collocola

  1. La radioterapia stereotassica nella neoplasia mammaria.

Relatore: De Rose

  1. Il TSRM di Fisica Sanitaria nel percorso terapeutico della neoplasia mammaria.

Relatore: Cocco

  1. Responsabilità: la quarta dimensione del "sapere" professionale. Appunti per TSRM.

Relatore: Di Lascio/ Paganini 

  1. Il processo di adolopment delle nuove linee guida europee.

Relatore: De Andrea

  1. Il TSRMS consapevole: la Mindfulness come strategia di prevenzione dell'errore.

Relatore: Facchinetti/Gargiulo 

  1. La corretta gestione della situazione di crisi e degli episodi di aggressività nel percorso di diagnosi e cura.

Relatore: Nasta

  1. Carichi di lavoro psico fisici del TSRM di Senologia nell’epoca delle nuove competenze

Relatore: Santucci

  1. Tomografia computerizzata della mammella.

Relatore: Ridder

  1. Caratterizzazione e modalità di funzionamento di un sistema di immagini a microonde per il rilevamento di lesioni mammarie.

Relatore: D. Alvarez Sanchez Bayuela

  1. Machine Learning nell'ausilio alla Diagnosi.

Relatore: Montemazzi

  1. L'intelligenza artificiale e l'imaging senologico nella fusione tra ecografia e risonanza magnetica.

Relatore: Abate

  1. Approccio e tecnica mammografica: cosa è cambiato in era CoViD.

Relatore: Pacifici

  1. Teco Test: qualità dell'offerta formativa dei singoli corsi universitari.

Relatore: Tabarrini

  1. Standard per la formazione universitaria in senologia.

Relatore: Santucci

 

Informazioni

Obiettivo formativo

18 - Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica, ivi incluse le malattie rare e la medicina di genere

Mezzi tecnologici necessari

CARARATTERISTICHE TECNICHE PER L’ACCESSO ALLA PIATTAFORMA
Sistemi operativi supportati: XP, 2000, Vista, Win7, Win8, Win10, Mac Os X 10.3+, Linux Browser: Internet Explorer 7+ con plug-in Macromedia Flash® 9.0 o superiore e Javascript abilitato, Firefox 20+, Safari 4+, Chrome con plug-in Macromedia Flash® 9.0 o superiore e Javascript abilitato e blocca popup disabilitato
Connessione a internet: 56K, ADSL (consigliato), LAN
Monitor: Risoluzione minima consigliata 1024x768
Scheda audio full duplex
RAM: 1 Gbyte
Computer e processore: PC classe Dual core o superiore per corretta visione del contenuti video

Procedure di valutazione

Per ottenere l'attestato ECM bisogna aver compilato il test di gradimento e superato il test di apprendimento. L'attestato ECM viene rilasciato solo se la professione svolta è accreditata per ricevere gli ECM. L'attestato di partecipazione viene rilasciato anche se la professione svolta non rientra tra quelle aventi diritto degli ECM.Il quiz di apprendimento può essere eseguito per un massimo di 5 volte e si intende superato se si risponde correttamente ad almeno il 75% delle domande.E' possibile compilare il quiz di gradimento in ogni momento.Se il quiz non viene superato è obbligatorio ripetere la fruizione di tutte le lezioni prima di ripetere il test di apprendimento.

Elenco delle professioni e discipline a cui l'evento è rivolto

Medico chirurgo

  • Radiodiagnostica

Fisico

  • Fisica sanitaria

Tecnico sanitario di radiologia medica

  • Tecnico sanitario di radiologia medica
leggi tutto leggi meno